Gli 007 israeliani: l’omicidio della 19enne Ori Ansbacher è un atto di terrorismo 

Lo Shin Bet, i servizi segreti interni israeliani, ha fatto sapere domenica che all’origine del recente brutale assassinio di un’adolescente ci...

Pubblicità

Lo Shin Bet, i servizi segreti interni israeliani, ha fatto sapere domenica che all’origine del recente brutale assassinio di un’adolescente ci sarebbe una «motivazione nazionalista». Ori Ansbacher, 19 anni, israeliana, residente dell’insediamento di Tekoa, in Cisgiordania, è stata trovata morta, il cadavere straziato dalle coltellate, gio