La Polonia premia Kaczynski I nazionalisti oltre il 43%, sconfitto il fronte europeista 

Le prime proiezioni affidabili arrivano in Polonia quando la notte nordica è ancora chiara: il popolo resta fedele a Jaroslaw Kaczynski, il leader...

Pubblicità

Le prime proiezioni affidabili arrivano in Polonia quando la notte nordica è ancora chiara: il popolo resta fedele a Jaroslaw Kaczynski, il leader del partito di governo Diritto e Giustizia (PiS) che con il 43% otterrebbe 24 seggi mentre gli avversari della Coalizione Europea (KE), promossi dal presidente uscente del Consiglio europeo, Donald Tusk