Luigi Di Maio, Vittorio Sgarbi infierisce: “Senza reddito di cittadinanza prendeva il 3%”

"Senza il reddito di cittadinanza (concesso a poche settimane dal voto, configurando, nei fatti, un vero e proprio voto di scambio) il M5S avrebbe...

Pubblicità

“Senza il reddito di cittadinanza (concesso a poche settimane dal voto, configurando, nei fatti, un vero e proprio voto di scambio) il M5S avrebbe preso il 3%”. Vittorio Sgarbi la pensa così su Luigi di Maio e compagnia cantante. La sonora batosta delle Europee dei grillini ha rispolverato l’antico