Sante e Carlo morirono sul Titanic, l’identikit scoperto un secolo dopo 

Un giovane a servizio di una benestante americana e un garzone del ristorante di bordo sono gli ultimi due italiani identificati a bordo del Titanic,...

Pubblicità

Un giovane a servizio di una benestante americana e un garzone del ristorante di bordo sono gli ultimi due italiani identificati a bordo del Titanic, colato a picco in una gelida notte di quasi 107 anni fa. Un «cold case» ancora aperto che dal 1985 appassiona Claudio Bossi. È sua la scoperta delle identità di Carlo Fey e Sante Righini, il primo